CONTATTACI SENZA IMPEGNO
PER SAPERNE DI PIU'

02 39529378
info@consulenzaeuropea.com

Abogado in Spagna

Il modo migliore per dare un taglio internazionale al curriculum vitae

AVOCAT IN ROMANIA

Contattaci per maggiori informazioni

AVVOCATO STABILITO – INTEGRATO

L’avvocato che esercita in maniera effettiva e regolare la professione in Italia per tre anni può chiedere al proprio Consiglio dell’Ordine la dispensa della prova attitudinale e diventare avvocato integrato

Leggi
Leggi
Leggi

Avvocato Stabilito - Integrato

 

shutterstock_134985773 (1)

 

La direttiva sul diritto di stabilimento (Direttiva 98/5/CE recepita in Italia con il D. Lgs. 2 febbraio 2001 n. 96) consente agli avvocati “comunitari” la possibilità di svolgere stabilmente l’attività forense in ogni Stato europeo con il proprio titolo professionale di origine.
L’avvocato che abbia esercitato in maniera effettiva e regolare la professione in Italia per tre anni può chiedere al proprio Consiglio dell’Ordine la dispensa della prova attitudinale e, se dispensato, può iscriversi nell'albo degli avvocati e esercitare la professione con il titolo di avvocato.
Durante il periodo dei tre anni l’avvocato rientrerà nella categoria dei c.d. avvocati stabiliti, e dunque:

- viene iscritto nell’apposita sezione dell’albo;
- nello svolgere attività giudiziale deve agire di intesa con un professionista dello Stato ospitante abilitato a esercitare la professione con il titolo di avvocato, non sussistendo invece alcuna limitazione rispetto all’attività stragiudiziale;
- per poter esercitare innanzi alla Corte di Cassazione ed alle altre giurisdizioni superiori, oltre a dover agire d’intesa con un professionista dello Stato ospitante, deve dimostrare di aver esercitato la professione nella Comunità europea per almeno 12 anni, compresi quelli eventualmente già esercitati come avvocato stabilito;
- deve rispettare le norme legislative, professionali e deontologiche dettate dall’ordinamento italiano;
- non può avvalersi del titolo di avvocato italiano;
- deve sottostare al potere disciplinare del competente Consiglio dell’Ordine.

Trascorsi regolarmente i tre anni l’avvocato, se dispensato dalla prova attitudinale, diventa integrato ossia in tutto equiparato al professionista del Paese ospitante.

NOTIZIE DAGLI ORDINI DEGLI AVVOCATI:

- ESTRATTO DAL VERBALE DELL’ADUNANZA DEL 26 LUGLIO 2012 (ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ROMA).
- DOCUMENTAZIONE PER ISCRIZIONE PRESSO L’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI MILANO COME AVVOCATO STABILITO.

 

Per ulteriori informazioni siamo disponibili per fissare un appuntamento nella sede a lei più vicina.

CONTATTACI


Richiedi Informazioni

Nome:*
Cognome:*
Telefono:*
Città:*
E-mail:*
Dipartimento di interesse:
Note:
*Dati obbligatori
C.E.  s.r.l. Le comunica che i Suoi dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né diffusi. Ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. n. 196 del 30/06/2003, i dati da Lei forniti verranno trattati per inviarLe materiale promozionale e per informarLa su offerte commerciali riservate. Il trattamento avverrà in maniera automatizzata e non. Ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. 196/2003, potrà sempre verificare i Suoi dati, aggiornarli, modificarli, integrarli, cancellarli e opporsi all’invio di comunicazioni commerciali rivolgendosi a: C.E.  s.r.l. – Viale Bianca Maria, 3– 20122 Milano – info@consulenzaeuropea.com
La via Spagnola
Email:
Password:
Non sei ancora nostro cliente?
Registrati